Crowdfunding
Bene la revisione del regolamento Consob
L'apprezzamento espresso dal Consiglio nazionale dei commercialisti. Sirch: "Accolte le nostre proposte. Valorizzato il ruolo della professione nell'assistenza delle aziende che utilizzano questo strumento"

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili esprime soddisfazione per l’avvenuta revisione del regolamento Consob sul crowdfunding sulla base delle ultime innovazioni legislative in materia, ossia la legge di bilancio per il 2017 ed il decreto legislativo n. 129 del 3 agosto 2017 di recepimento della Mifid 2. Per il Presidente della categoria, Massimo Miani “l’adeguamento del regolamento potrà ora consentire un maggiore utilizzo di questa forma di accesso al mercato dei capitali, inizialmente riservata alle start-up e alle Pmi innovative, da parte di tutte le piccole e medie imprese”.

Il Consigliere Lorenzo Sirch, co-delegato all’Area Finanza assieme al Consigliere Maurizio Grosso, sottolinea “il recepimento sostanziale delle proposte avanzate dal Consiglio Nazionale in sede di consultazione, che hanno portato alla necessità di integrare l’offerta con ulteriori informazioni sull’emittente di utilità per gli investitori, quali la struttura dei controlli interni anche di natura contabile e le attività di asseverazione compiute in relazione all’offerta, con ciò valorizzando il ruolo del commercialista nell’utilizzo dello strumento da parte delle proprie aziende clienti”.

Sul tema di una possibile apertura delle piattaforme anche a campagne di debito, Sirch confida, come auspicato dal Consiglio Nazionale in sede di consultazione, che “possa intervenire a breve, considerato che il debito è per sua natura meno rischioso dell’equity e che attualmente sono già operative all’estero piattaforme che raccolgono capitale di debito di società italiane drenando il risparmio nazionale verso altre economie, con danni in termini di PIL, occupazione e gettito fiscale”.

 

 

Condividi su:      

© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialisti.it  | credits